In Evidenza

L’Avis di Chiaramonte cambia sede: da ottobre il centro di raccolta sangue si sposta al corso Europa

“Finalmente dopo un lungo percorso tra qualche settimana accoglieremo i nostri soci donatori in una nuova sede molto più accogliente ed all’avanguardia con i tempi" – dice il presidente Alessandro Blanco

(25 settembre 2020)

L’Avis di Chiaramonte Gulfi cambia sede. Dopo tanti anni dalla storica sede in via Vittorio Emanuele III il centro di raccolta sangue si sposta al corso Europa, un luogo più accogliente e confortevole per i tanti donatori che da 35 anni non fanno mancare il proprio contributo con la donazione del sangue. Un cambiamento obbligatorio anche per le nuove disposizioni e per questo motivo il direttivo, dopo una lunga ricerca, è riuscito a trovare un luogo idoneo. In questi lunghi 35 anni l’Avis è stata sempre in prima linea per tante iniziative che si sono svolte a Chiaramonte e non solo ed è cresciuta in maniera esponenziale grazie anche ai presidenti che si sono susseguiti in questi anni.

“Finalmente dopo un lungo percorso tra qualche settimana accoglieremo i nostri soci donatori in una nuova sede molto più accogliente ed all’avanguardia con i tempi – dice il presidente Alessandro BlancoPer fare tutto ciò stiamo affrontando delle spese e faccio un appello alla generosità dei singoli cittadini, delle associazioni e aziende del territorio affinché un loro libero contributo possa garantire un futuro sempre più roseo a questa associazione fiore all’occhiello della cittadina montana”.

La nuova sede sarà operativa dal mese di ottobre dove sarà previsto il taglio del nastro alla presenza di tutta la comunità nel rispetto delle misure anti-covid.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close