In Evidenza

Burgio si rimbocca le maniche per l’ambiente: avviata la piantumazione di nuovi alberi

Dopo la lettera indirizzata dal giovane assessore Abruzzo al ministro dell’Ambiente, il sindaco Matinella e la sua giunta hanno accolto l’invito proveniente proprio dal Ministero dell’Ambiente a celebrare la "Giornata nazionale degli alberi"

(26 novembre 2019)

Di fronte alla necessità di proteggere l’ecosistema terrestre e di porre un freno agli eventi negativi suscitati dai cambiamenti climatici, ognuno di noi – nel nostro piccolo – sta cercando di dare un contributo. In tale contesto, anche l’amministrazione comunale di Burgio cerca di rimboccarsi le maniche. Dopo la lettera indirizzata dal giovane assessore Abruzzo al ministro dell’Ambiente, il sindaco Matinella e la sua giunta hanno accolto l’invito proveniente proprio dal Ministero dell’Ambiente (Legge 10 del 2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”) a celebrare la “Giornata nazionale degli alberi” con lo scopo di promuovere la tutela dell’ambiente, di favorire la valorizzazione degli alberi in città e la riduzione dell’inquinamento e di sensibilizzare i bambini e i ragazzi sulla salvaguardia dell’ambiente.

Insieme al responsabile regionale del WWF, professore Mazzotta, al dirigente scolastico, professore Vito Ferrantellie, al giornalista Enzo Minio, gli studenti dell’Istituto comprensivo Roncalli hanno assistito alla piantumazione di trecento alberi nei giardini della villa comunale del piccolo paese agrigentino. Ha anticipato l’evento un incontro nei locali dell’ex stazione ferroviaria, durante il quale è stato spiegato ai ragazzi la funzione della flora arborea nel mantenimento dell’ecosistema, la pericolosità degli attuali cambiamenti climatici e, di conseguenza l’importanza dell’azione che stava per essere compiuta quel giorno. Successivamente si è proceduto alla collocazione di lecci, roverelle, olivastri e frassini, tutte specie tipiche del bosco burgitano, che non soltanto daranno un enorme contributo all’equilibrio naturale, ma – all’interno della villa e del parco giochi comunale – accompagneranno con la loro ombra i giochi e le risate dei bambini e le passeggiate estive dei grandi!

Maria Concetta Bellavia

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close