In Evidenza

Servizio Civile: pubblicato il bando per la selezione di 50 volontari da impiegare a Ragusa

I progetti approvati sono: “Ragusa Pratica di Comunità” per 32 giovani ed il progetto “Ragusa Comunità Sicura” per 18 giovani

(9 settembre 2019)

Pochi giorni fa vi abbiamo informato dell’uscita del nuovo bando del Servizio Civile Universale. Adesso, sul sito del Comune di Ragusa, è stato pubblicato il bando per la selezione di 50 operatori volontari da impiegare sul territorio. Gli aspiranti candidati dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line, raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it,  entro e non oltre le ore 14 del 10 ottobre 2019. Per poter accedere alla piattaforma DOL, occorre prima richiedere lo SPID (sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede). Possono partecipare al bando giovani di età compresa fra i 18 e i 28 anni per l’attuazione di due progetti, presentati dal Comune di Ragusa, che sono: “Ragusa Pratica di Comunità” per 32 giovani ed il progetto “Ragusa Comunità Sicura” per 18 giovani. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede, da scegliere tra i progetti elencati negli allegati al bando ordinario 2019 e riportati nella piattaforma DOL.

L’assessore Giovanni Iacono, a proposito, fa sapere: “Trasversalmente impegneranno i giovani nei diversi assessorati, potendo sperimentarsi nel ruolo di agenti di sviluppo di comunità attraverso la promozione della partecipazione civica dei cittadini, l’accrescimento dei processi di democrazia partecipativa, la valorizzazione della dimensione comunitaria e la solidarietà organica della comunità ragusana. Saranno impegnati nell’ambito ambientale e nell’ambito dell’anagrafe immobiliare comunale, nella promozione turistica del territorio, presso gli infotourist, presso il Castello di Donnafugata. Svolgeranno una importante attività inerente alla protezione civile, nella raccolta dati e mappatura del territorio per l’aggiornamento del Piano di Protezione Civile”. Continua: “Il Comune di RagusA è stato l’ente che ha avuto approvato il maggiore numero di giovani, con il punteggio di 71 su 77, e questo a dimostrazione della qualità dei progetti presentati. Si offre così una occasione di impegno e di crescita”.

Claudia Trapani

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close