In Evidenza

Furto al convento di clausura delle suore carmelitane, a Chiaramonte Gulfi

I malviventi avrebbero forzato la porta, portando via una piccola quantità di denaro e un cellulare

(9 settembre)

Questa mattina i ladri hanno fatto irruzione al convento di clausura delle suore carmelitane di Chiaramonte Gulfi. I malviventi avrebbero forzato la porta, portando via una piccola quantità di denaro e un cellulare.

Pare che il furto si è verificato durante la celebrazione eucaristica delle 8,30, nella chiesetta attigua. I ladri potrebbero essere entrati come comuni fedeli e avrebbero imboccato il corridoio laterale che conduce verso il parlatoio. Le suore stavano partecipando alla messa e, in quel momento, il monastero era vuoto.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

One Comment

  1. aluti!
    Il mio nome è Maciel Alexandre, vivo in Brasile. Sono un ex novizio
    benedettino. A causa della salute dei miei genitori ho dovuto lasciare il
    monastero. Oggi vivo con mia madre e lavoro nella mia comunità parrocchiale
    in un’équipe liturgica. Vorrei ricevere un regalo dalla vostra comunità: 02 due
    scapolari, uno per me è un altro per mia madre. Sono grato.
    Dio ti benedica sempre!
    Maciel Alexandre
    macielalexandre32@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close