Ialmo NewsNewsRagusa

Mensa scolastica e buoni pasto a Modica, “il sindaco dia ascolto ai genitori”

È stata protocollata una richiesta, formulata per l’apertura anche in zona “Sorda” di un ufficio municipale dove poter dislocare la distribuzione dei buoni mensa

(26 febbraio 2021)

“Anno che passa, problemi che restano! Anche quest’anno, purtroppo, registriamo tante lamentele nell’ambiente scolastico. È stata protocollata nei giorni scorsi una richiesta, formulata al Comune di Modica da decine di genitori, per l’apertura anche in zona “Sorda” di un ufficio municipale dove poter dislocare la distribuzione dei buoni mensa per i propri figli ed evitare assembramenti, com’è successo nei giorni scorsi in altre sedi comunali preposte”.

Lo dichiara Maurizio Villaggio, responsabile della Segreteria in provincia di Ragusa dell’on. Francesca Donato, europarlamentare della Lega. Villaggio, “raccogliendo le richieste di parecchi genitori, chiede altresì un intervento urgente da parte della civica amministrazione atto a migliorare il servizio di mensa scolastica, parecchio peggiorato, nel corso di quest’ultimo anno scolastico, in termini igienici e di qualità del cibo”.

“L’auspicio – conclude Villaggio – è che Sindaco e giunta affrontino le problematiche e diano corso alle richieste dei genitori che, ad oggi, non sono riusciti a nemmeno a ottenere un’interlocuzione”.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close