CataniaIalmo NewsNews

A Caltagirone case a 1 euro

"L'obiettivo è creare un circuito virtuoso per migliorare la vivibilità e valorizzarlo ulteriormente anche da un punto di vista turistico"

(26 febbraio 2021 – case a 1 euro)

La Giunta municipale di Caltagirone ha esitato il regolamento per l’assegnazione agevolata di immobili ricadenti nel territorio comunale, con particolare riferimento al centro storico. Si tratta dell’iniziativa delle cosiddette “case a 1 euro”. Gli atti saranno trasmessi al Consiglio comunale, cui compete l’esame e l’approvazione del regolamento e nei cui confronti l’Amministrazione comunale esprime “la certezza che saprà dare un utile e responsabile contributo al varo di un’iniziativa che potrà produrre ricadute positive sul tessuto anche economico della città”.
“Lo abbiamo voluto fortemente – afferma l’assessore al Patrimonio Antonio Montemagno – In questo modo intendiamo favorire processi che permettano di facilitare e sostenere interventi di restauro conservativo e ristrutturazione nel nostro centro storico riconosciuto dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Un luogo di grande fascino di cui puntiamo a migliorare le condizioni attraverso un circuito virtuoso che contribuisca alla sua ulteriore valorizzazione anche da un punto di vista turistico”.
“Agli impegni seguono i fatti – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – L’auspicio è che questo regolamento, attraverso i percorsi avviati, possa da una parte indurre i proprietari a cedere gli immobili a un prezzo simbolico, dall’altra gli acquirenti a realizzare interventi di recupero che concorrano a migliorare la vivibilità dell’intero contesto. Il Comune – prosegue il sindaco – vigilerà sulla corretta esecuzione dei lavori, soprattutto per ciò che attiene agli aspetti urbanistici ed estetici”.
Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close