Ialmo NewsIn EvidenzaNews

Crederci sempre, arrendersi mai. La straordinaria lezione di Carlo Calcagni

"Un libro scritto col cuore". Carlo Calcagni lotta per sopravvivere. il suo alleato più grande? Lo sport

 

“Questo è un libro scritto con il cuore”. Esordisce così, Carlo Calcagni, quando gli si chiede di spiegare che cos’è “Pedalando su un filo d’acciaio“. Un libro ricco di immagini e di aneddoti vissuti da chi, nonostante ogni giorno si trovi a dover lottare per sopravvivere, non si perde d’animo, anzi…..

Pedalando su un filo d’acciaio è l’appassionante e commovente biografia di Carlo Calcagni. Colonnello dell’Esercito Italiano, Paracadutista, Pilota, Istruttore di Volo, che nel 1996, durante una missione di pace in Bosnia-Erzegovina, a causa dell’uranio impoverito, ha riportato una invalidità permanente. Quella di Carlo Calcagni è la storia di un uomo straordinario che, seppur fortemente provato dalla malattia, ha ritrovato la forza di vivere grazie all’amore della sua famiglia, ma anche allo sport. Calcagni è un’atleta Paralimpico capace di frantumare ogni record, ma nonostante questo è stato escluso dalle Paralimpiadi di Tokyo (vi parleremo di questa assurda e paradossale vicenda in un altro articolo). Pedalando su un filo d’acciaio è un concentrato di emozioni, un libro scritto con il cuore, un inno alla vita.

Pedalando su un filo d’acciaio: data di uscita e come prenotarlo

Pedalando su un filo d’acciaio uscirà il prossimo 22 giugno, ma intanto è possibile prenotarlo inviando una mail all’indirizzo: amministrazione@edizioniga.it. Il costo del libro è di 15 euro + spese di trasporto 3,50 € (per una singola copia). Per ordini superiori non ci sarà invece nessuna spesa di spedizione.

Pedalando su un filo d’acciaio, di Carlo Calcagni, può essere acquistato tramite bonifico bancario, Iban: IT85X0103003271000061574156. Intestato a Edizioni G.A

La seconda opzione è l’acquisto tramite Paypal: RLDER57E5AM48 Edizione G.A Srls

Pedalando su un filo d’acciaio di Carlo Calcagni: il book trailer

 

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button