Ialmo NewsNewsRagusa

Mercato ortofrutticolo di Vittoria: disposti rimodulazione degli orari e trasferimento dell’Ufficio Mercati

La Direzione Sviluppo economico è stata incaricata di proporre l'approvazione del nuovo contratto di servizio della Vittoria Mercati Srl inerente l'assegnazione dei servizi di supporto al Mercato dei Fiori e della frutta, al Mercato ittico e di gestione dell'autoporto

(24 aprile 2019)

I Commissari straordinari Filippo Dispenza e Gaetano D’Erba, al fine di garantire la migliore rispondenza degli uffici e della struttura mercatale alle esigenze degli operatori che interagiscono nell’ambito della stessa, hanno disposto che la Direzione Sviluppo Economico del Comune predisponga alcune misure ritenute necessarie.

E’ prossimo il trasferimento dell’Ufficio Mercati nell’immobile comunale sede della Vittoria Mercati srlall’interno del Mercato ortofrutticolo. Lo spostamento consentirà una maggiore sinergia tra gli uffici comunali, la Polizia municipale e la Società partecipata. La Direzione Sviluppo economico è stata incaricata anche di proporre l’approvazione del nuovo contratto di servizio della Vittoria Mercati Srl inerente l’assegnazione dei servizi di supporto al Mercato dei Fiori e della frutta, al Mercato ittico e di gestione dell’autoporto, ferma restando l’organizzazione degli eventi socio-culturali e fieristici legati alla gestione del Polo Vittoria Fiere.

Coerentemente con gli indirizzi della Commissione, si dovrà procedere alla rimodulazione ed approvazione dello Statuto della Vittoria Mercati srl, riadeguandolo al nuovo Testo Unico sulle partecipate e addivenendo, al contempo, a un rilevante risparmio di spesa per l’Ente, derivante dalla modifica del relativo contratto di servizio e dalla riduzione del numero dei componenti del Consiglio di amministrazione. E’ stata inoltre disposta la rimodulazione dell’orario lavorativo di Mercato, per cui le contrattazioni saranno effettuate tra le 6 e le 13:30, quale orario unico da rispettare per l’intero anno solare, presumibilmente a partire dal mese di Giugno 2019. A tal fine, la Direzione Sviluppo economico è stata incaricata di riattivare, in tempi il più possibile rapidi, le strutture frigo e il magazzino di stoccaggio all’interno del Mercato ortofrutticolo.

“Fermo restando che il tema della legalità resta una priorità – ha dichiarato il Commissario Gaetano D’Erba la Commissione straordinaria è impegnata nella direzione del rilancio dell’attività mercatale e, quindi, dell’economia sana del territorio ad esso legata, puntando ad una migliore e più efficiente organizzazione del Mercato stesso, anche in considerazione dell’attenta valutazione che nasce dal confronto con il mondo economico e, in particolare, con le associazioni di categoria”.

Comunicato Stampa

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close