Ialmo NewsNewsRagusa

Ragusa – ufficio Anagrafe: “personale allo stremo”

E’ il capogruppo del Pd Chiavola a rilevarlo, spiegando che, appurata la situazione di precarietà, presenterà una interrogazione

(30 luglio 2021 – Ragusa – Anagrafe)

Non solo l’ufficio tecnico comunale. Anche nell’ufficio Anagrafe, carte d’identità ed elettorale, il personale è allo stremo. E’ indispensabile ottimizzare meglio le risorse per garantire un pizzico di respiro a questi dipendenti che stanno davvero facendo i conti con un brutto periodo, a causa del superlavoro e per la carenza d’organico”. E’ il capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Ragusa, Mario Chiavola, a rilevarlo, spiegando che, appurata la situazione di precarietà, presenterà una interrogazione a risposta scritta per avere chiarimenti dall’Amministrazione comunale su ciò che sta accadendo. “Sono già due gli uffici – chiarisce Chiavola – in cui viene lamentata una consistente difficoltà dovuta alla presenza di personale non sufficiente per esperire tutti i compiti attribuiti. Immagino, a questo punto, che ce ne saranno pure degli altri. Mi chiedo, dunque, come mai la Giunta Cassì non abbia raccolto questo grido d’allarme da parte del personale e non si sia organizzata di conseguenza. Capisco che non si possono fare assunzioni ma si trovi una soluzione alternativa, si organizzi meglio il lavoro e soprattutto lo si ottimizzi. I nostri dipendenti non possono andare sotto stress in questo modo. E’ una situazione a dir poco spiacevole. Che dovrebbe essere risolta a medio termine. Tra l’altro, acuita dal fatto che durante la stagione estiva, sebbene il volume di attività sia pressappoco analogo, bisogna fare i conti con la turnazione delle ferie. Il sindaco verifichi come stanno le cose, accerti la fondatezza del nostro reclamo e si muova di conseguenza. Questa situazione, se si va avanti così, rischia, prima o poi, di esplodere”.

LEGGI ANCHE: Marina di Ragusa, Ztl: “stiamo blindando la frazione per riempire un parcheggio!”

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button