Ialmo NewsNewsRagusa

Nuovi lavoratori al Comune di Ragusa: sta per prendere il via il tirocinio formativo per 5 disabili

Trascorso tale periodo di formazione ed orientamento, il Comune assumerà i tirocinanti con rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato

(28 ottobre 2019)

A seguito di una selezione pubblica per l’ammissione a tirocini di formazione ed orientamento riservati ai lavorati disabili, cinque unità, tutte appartenenti alla categoria B, sono da oggi al lavoro al Comune di Ragusa. Dopo l’esame sul possesso dei requisiti di ammissione di tutte le istanze pervenute effettuata dal Settore I, l’elenco degli ammessi è stato tramesso al Centro Provinciale per l’Impiego di Ragusa che verificati i requisiti di propria competenza, ha formulato una graduatoria per l’ammissione ai tirocini sulla base del punteggio risultante dalla iscrizione al collocamento obbligatorio. Le cinque unità selezionate sono state individuate da un’apposita commissione giudicatrice che ha sottoposto tutti i candidati ammessi, in stretto ordine di graduatoria, ad una prova di idoneità attitudinale per verificare la conoscenza e l’uso degli applicativi informatici di base atta alla buona riuscita del tirocinio.

A conclusione di tale procedura, stamattina, presso la sala giunta, il sindaco Peppe Cassì ed il direttore dell’Ufficio Provinciale del Lavoro Giovanni Vindigni, presenti le nuove cinque unità che saranno avviate ai tirocini formativi, l’assessore al personale, Ciccio Barone, il vice segretario generale, Francesco Lumiera, il presidente del Consiglio Comunale, Fabrizio Ilardo, la funzionaria dell’ufficio personale del Comune, Maurizia D’Antiochia, hanno sottoscritto gli atti di avvio al servizio delle cinque unità che per 24 mesi sono state assegnate a quei Settori dell’Ente che avevano predisposto dei progetti formativi. In particolare a ciascuno dei Settori Sviluppo economico, Servizi Sociali e Contratti è stata assegnata n. 1 unità, mentre al Settore Tributi lavoreranno n. 2 unità.

Trascorso tale periodo di formazione ed orientamento, il Comune assumerà i tirocinanti con rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato. Cassì, subito dopo tale adempimento amministrativo, ha augurato buon lavoro alle cinque nuove unità. “Sono certo – ha detto – che sarete ben accolti nei diversi uffici in cui siete stati assegnati, fornendo il giusto supporto nelle diverse quotidiane attività di servizio”.

Comunicato stampa

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close