Ialmo NewsNewsRagusa

Il “Treno storico del Gusto” fa tappa a Ragusa: organizzati servizi per la visita del territorio

L'8 settembre il Treno che partirà da Siracusa, denominato “Treno delle mandorle e delle conserve iblee”, farà tappa al Castello di Donnafugata

(2 settembre 2019)

Il Comune di Ragusa, ed in particolare l’assessorato allo sviluppo economico e promozione della città, nell’intento di sostenere iniziative di alta valenza turistica che servono a promuovere il territorio dal punto di vista economico e culturale, ha ritenuto supportare l’interessante programma dei “Treni storici del Gusto” organizzati dall’assessorato regionale del turismo, sport e spettacolo. Nell’ambito, infatti, del ricco programma che prevede diversi itinerari nelle località turistiche della Sicilia più rinomate, oltre alla giornata di ieri, sono previste tappe a Ragusa l’8 settembre ed il 27 ottobre. “Per questo motivo in occasione dell’arrivo, ieri, del “Treno storico del Gusto”, l’Amministrazione comunale – spiega il vice sindaco ed assessore allo sviluppo economico Giovanna Licitraha ritenuto opportuno mettere a disposizione due bus navetta da 54 posti e due guide turistiche per la visita di Ibla e per consentire la partecipazione ai laboratori del gusto a cura di Slow Food Sicilia. Analogo servizio verrà garantito anche il 27 ottobre quando giungerà nuovamente a Ragusa il “Treno storico del Gusto” che in questa occasione servirà a promuovere anche le scacce ragusane. L’otto settembre invece il Treno storico che partirà da Siracusa denominato “Treno delle mandorle e delle conserve iblee” farà tappa al Castello di Donnafugata, luogo in cui i passeggeri saranno accolti dall’architetto Nuccio Iacono che per l’occasione accompagnerà gli ospiti per la visita dell’antico maniero di proprietà comunale”.

I biglietti per viaggiare a bordo del treno storico sono acquistabili sul sito di Trenitalia, nelle biglietterie selfservice di Trenitalia e presso le agenzie abilitate. Il costo del ticket, andata e ritorno è di € 20 (ragazzo € 10). E’ possibile acquistare il biglietto per la corsa di solo andata o ritorno al 50% della tariffa indicata.

Comunicato stampa

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close