Ialmo NewsNewsRagusa

Ragusa verso un litorale più vivibile: da domani al via con i lavori per il prolungamento della pista ciclabile

Cassì: “Sarà un collegamento sperimentale, definito da una barriera continua di new jersey, necessaria tanto a delimitare l’area quando a metterla in sicurezza”

(8 luglio 2020)

Il sindaco di Ragusa e Santacroce Camerina, rispettivamente Peppe Cassì e Giovanni Barone, hanno dato seguito alla intesa comune di prolungare la pista ciclabile attualmente esistente di via Bisani a Marina di Ragusa fino a Casuzze, adottando a tale scopo una diversa regolamentazione del traffico veicolare da realizzare con oneri a carico dei rispettivi enti.

Alla vigilia dell’inizio dei lavori ecco la dichiarazione di Cassì: “Domani cominceremo a realizzare il prolungamento della pista ciclabile che collega Marina a Casuzze. Sarà un collegamento sperimentale, definito da una barriera continua di new jersey, necessaria tanto a delimitare l’area quando a metterla in sicurezza”.

Continua: “Così facendo il ponticello che collega le due frazioni sarà percorribile solo nella direzione da Casuzze a Marina, cambiando la viabilità della zona. A fronte degli inevitabili disagi per alcuni immediati residenti, che comprendiamo e per i quali stiamo valutando ipotesi alternative, garantiremo ampi benefici a molti, innanzitutto per ciò che riguarda la sicurezza visto che attualmente il ponticello vede convivere nel doppio senso di marcia pedoni, ciclisti, automobilisti e mezzi pesanti. Abbiamo in testa ben chiaro l’obiettivo di andare verso un litorale sempre più vivibile a piedi o in bici”.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close