Ialmo NewsIn EvidenzaMessinaNews

Messina – il sindaco Cateno De Luca rassegna le proprie dimissioni

De Luca ha firmato la nota di dimissioni alla rada San Francesco, dove prosegue la sua protesta

(17 gennaio 2022 – Messina – sindaco – dimissioni)

Cateno De Luca, stamattina con una lettera indirizzata al segretario generale e al presidente del Consiglio Comunale ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di sindaco della Città di Messina. “Le motivazioni saranno rese note prima non oltre il prossimo 6 febbraio”, si legge nel documento. Nei giorni scorsi De Luca ha annunciato di volersi candidare alla presidenza della Regione siciliana. Ci sono venti giorni di tempo per revocarle, come già fatto altre volte, ma stavolta il sindaco preannuncia che sono irrevocabili. Il 5 febbraio è previsto l’incontro dei sindaci delle città metropolitane con Papa Francesco, al quale De Luca non vuole mancare. Le dimissioni, protocollate questa mattina, diventeranno efficaci, a meno di altri colpi di scena, a partire dal giorno dopo, il 6 febbraio.

De Luca ha firmato la nota di dimissioni alla rada San Francesco, dove prosegue la sua protesta, per manifestare il proprio dissenso contro la norma che prevede l’obbligo del green pass rafforzato per l’attraversamento dello Stretto. Una battaglia, quella portata avanti da De Luca, che ha visto anche il sostegno di Nello Musumeci, presidente della Regione Sicilia, che si è rivolto con una lettera al ministro della Salute Roberto Speranza per chiedere la sospensione del provvedimento, annunciando che nel caso in cui non dovessero essere fornite delle risposte in merito sarà lui a tutelare i siciliani.

LEGGI ANCHE: Quirinale, “prima di votare scelgano Asino d’oro e Pinocchio”

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button