Ialmo NewsNewsRagusa

Domenico Demaio ritorna a Ragusa: è il nuovo capo gabinetto della Questura

Nel 2015 ricoprì l’incarico di dirigente dell’Ufficio immigrazione alla Questura di Ragusa

(2 marzo 2020)

Dopo diversi incarichi nelle province di Caltanissetta e Catania e la partecipazione alle Commissioni di accesso Ispettive che portarono all’adozione dei decreti dei scioglimento dei Comuni di Niscemi e Riesi, nel 2015 ricoprì l’incarico di Dirigente dell’Ufficio Immigrazione alla Questura di Ragusa. Nello stesso periodo, inoltre, rivestì,  il ruolo di componente della Commissione per il riconoscimento della Protezione Internazionale di Siracusa, Sezione di Ragusa, ed il ruolo di Componente del Consiglio Territoriale per l’Immigrazione.

Poi, nel gennaio 2017, è andato a ricoprire l’incarico di Responsabile Sezione Investigativa del Commissariato di Gela.

Adesso, a distanza di qualche anno, il vice questore della polizia di stato Domenico Demaio ritorna a Ragusa. Lo scorso 24 febbraio si è infatti insediato alla questura assumendo le funzioni di capo gabinetto.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close