Ialmo NewsNewsRagusa

Chiaramonte Gulfi, completate le procedure per l’apertura dell’asilo nido: si comincia lunedì 21 settembre

Stilata la graduatoria delle nuove unità di personale specializzato

(16 settembre 2020)

A seguito dell’apposito avviso pubblico, nella tarda mattinata di oggi si è tenuta presso il teatro Sciascia di Chiaramonte Gulfi la procedura per stilare la graduatoria delle nuove unità di personale specializzato da adibire presso l’asilo nido comunale. Tale procedura è avvenuta tramite sorteggio e alla presenza di decine di interessati che avevano presentato apposta istanza, alla stregua di come, circa un mese fa, sono state reclutate le giovani chiaramontane laureate in lingue che con entusiasmo si stanno spendendo nei musei della città e in maniera ancora similare per come era avvenuto per la selezione delle educatrici che hanno curato il progetto “Ti racconto una storia..” che ha coinvolto 130 bambini della scuola primaria.

Dalla graduatoria stilata verranno utilizzate almeno 6 unità e per consentire una maggiore possibilità di accesso alla graduatoria, era stato deciso di considerare come requisito idoneo anche un titolo di studio inferiore alla laurea, purchè adatto al relativo tipo di delicata mansione. Per mezzo di tale incremento, molti più bambini quest’anno usufruiranno del servizio, soddisfacendo le esigenze delle famiglie, in correlazione anche ad una dislocazione logistica, dovuta alle norme di distanziamento disposte, tra sezione lattanti e sezione divezzi e semidivezzi.
Quanto sopra è stato anche il frutto di un tavolo tecnico tenutosi questo pomeriggio, anche per ultimare le procedure necessarie, alla presenza del Sindaco, dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Gianvito Messina, dell’Assessore ai Beni Culturali Cristina Terlato, della coordinatrice dell’asilo nido, dei Responsabili delle Aree Tecnica e Socio-Assistenziale e Scolastica e di rappresentanti dell’Ufficio Tecnico.

Le attività riprenderanno in ottemperanza alle misure di contenimento del Covid-19 e garantendo la massima sicurezza, presso i nuovi locali di Via Santa Sofia n.6 (in prossimità della Chiesa di San Filippo) che saranno dedicati alla nuova sezione lattanti. Mentre la sezione divezzi e semidivezzi, invece, sarà adibita presso gli storici locali di Corso Kennedy.

Al fine di consentire l’effettuazione degli obbligatori esami sanitari al nuovo personale incaricato dato il loro delicato compito, il servizio dell’asilo nido sarà avviato a partire da lunedì 21 settembre dalle ore 8 alle ore 14.30.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close