Ialmo NewsNewsSicilia

Strade degli Scrittori Siciliani, on. Dipasquale: “Approvata all’Ars la legge per la loro istituzione”

"Si unirebbero i luoghi vissuti dai grandi autori siciliani in un percorso turistico-culturale che induce il visitatore a intrattenersi nel territorio per godere delle ricchezze artistiche, monumentali, archeologiche e naturalistiche, ed enogastronomiche"

(26 settembre 2019)

L’on. Nello Dipasquale, componente della Commissione Cultura dell’Assemblea Regionale Siciliana, rende noto che ieri, a Sala d’Ercole, è stato approvato all’unanimità l’art. 16 del collegato che riguarda l’istituzione delle “Strade degli Scrittori di Sicilia” che prende ora il nome di “Percorsi Letterari di Sicilia”. “In Commissione – racconta l’onorevole – ho inserito e modificato alcuni degli elementi essenziali di un altro disegno di legge che avevo presentato in precedenza. Ho seguito l’iter in dalla Commissione fino all’Aula e nel frattempo è stato modificato il nome che avevamo precedentemente individuato (Strade degli Scrittori) perché già utilizzato dalla provincia di Agrigento. L’istituzione di questi percorsi – continua il parlamentare del PD – permetterà la valorizzazione e la promozione di diverse aree di Sicilia mantenendo, allo stesso tempo, la memoria degli autori che nella nostra terra sono nati o vissuti. Una nuova possibilità che unisce la fruizione turistica a quella culturale, nella speranza che i luoghi che hanno ispirato gli scrittori siciliani possano essere fonte d’ispirazione per i visitatori che desidereranno passarci del tempo”.

“Si unirebbero quindi conclude Dipasqualei luoghi vissuti dai grandi autori siciliani in un percorso turistico-culturale che induce il visitatore a intrattenersi nel territorio per godere delle ricchezze artistiche, monumentali, archeologiche e naturalistiche, apprezzandone al contempo la tradizione enogastronomica”.

Comunicato stampa

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close