Ialmo NewsIn Evidenza

Crollo del ponte Morandi di Genova, Musumeci convoca un vertice in Sicilia

Il Governatore ha anche annunciato che entro l'anno chiuderà il Cas

Un summit anche in Sicilia dopo il crollo del ponte Morandi di Genova. A convocare per venerdì prossimo i vertici di Anas, Cas, della protezione Civile e i dirigenti dell’assessorato regionale alle Infrastrutture per una riunione operativa sullo stato di salute dei ponti, delle autostrade e della viabilità secondaria nell’isola è il presidente della Regione Nello Musumeci.

I fatti al ponte Morandi di Genova – ha commentato il governatore  – ci impongono di effettuare un monitoraggio per avere ben chiaro la situazione in Sicilia. Già a febbraio avevo pensato di avviare questa campagna per la sicurezza dei trasporti nell’isola“.

Musumeci ha anche annunciato che entro l’anno chiuderà il Cas e che a subentrare al consorzio potrebbe esserci l‘Anas. (G.C.)

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close