Ialmo NewsNewsRagusa

Stroke unit dell’ospedale Guzzardi riconfermato centro ORO

Aliquò: "un riconoscimento internazionale della qualità del lavoro svolto dall’equipe della Stroke Unit"

(15 settembre 2021 – ospedale Guzzardi – centro ORO)

Il team della Stroke Unit dell’ASP Ragusa, ospedale “Riccardo Guzzardi”, si è riconfermato, ancora una volta, centro ORO per l’anno 2021 nell’ambito del programma ESO-Angels. A darne la notizia è stato il direttore generale, Angelo Aliquò, sottolineando – «Questo certificato è frutto dell’impegno e della dedizione di tutta la squadra. Un riconoscimento internazionale della qualità del lavoro svolto dall’equipe della Stroke Unit, motivo di orgoglio per tutta l’Asp. Pertanto, a nome dell’Azienda, desidero complimentarmi con tutto il team». Il network Angels comprende tutte le Aziende italiane dotate di Stroke Unit con l’obiettivo principale di ottimizzare i processi di cura per l’ictus e condividere le conoscenze. La missione della rete è infatti migliorare le cure per il maggior numero possibile di persone che hanno subito un ictus limitando disabilità e morte.

Il programma ESO-ANGELS sottopone a monitoraggio i centri ictus con l’intento di potenziarne le azioni e conferisce un riconoscimento alle strutture che si sono distinte per la qualità delle cure nel rispetto delle linee guida nazionali e internazionali. La Stroke Unit dell’ospedale di Vittoria, rappresentativa dell’Asp di Ragusa, è felice di fare parte della comunità ESO-Angels impegnandosi, ogni giorno, per migliorare la qualità di cure di ciascun paziente colpito da ictus e ridurne le drammatiche conseguenze.

LEGGI ANCHE: Ragusa – vaccini: parte la campagna per convincere gli anziani indecisi

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button