Ialmo NewsNewsRagusa

Scicli, è polemica per una frase sulle donne del Consigliere Giannone – VIDEO

StartScicli: "Siamo sconcertati", ma Giannone si difende: "strumentalizzazione vergognosa"

«Siamo sconcertati e sconcertate da questa dichiarazione del consigliere leghista ed esprimiamo solidarietà a tutte le donne (assessore, consigliere comunali e dipendenti comunali) impegnate per il bene della città.
Nella stessa Sicilia che vede una giunta regionale tutta al maschile, non ci pieghiamo a questi linguaggi che cercano solo di sminuire i ruoli e la professionalità delle donne, che portano avanti con dedizione ed impegno i loro incarichi». Questo quanto scritto dal Movimento StartScicli dopo il Consiglio Comunale del 31 dicembre (finito alle 10). Sotto accusa è finito Enzo Giannone, consigliere comunale della Lega per una frase definita sessista. Ecco la parte del video nella quale Giannone pronuncia la frase incriminata:

Ecco la replica di Giannone:
«Data l’impossibilità di controbattere nel merito alle nostre proposte in Consiglio, un gruppo di maggioranza strumentalizza vergognosamente una mia innocua battuta, dopo oltre dieci ore di seduta consiliare, che ho lanciato sui rispettivi impegni personali che tradizionalmente precedono la notte di San Silvestro: ebbene sì, anche io ho rinunciato all’appuntamento dal barbiere!
Chiunque mi conosca, sa che da padre e da marito, oltre che da uomo delle Istituzioni, ho sempre riconosciuto, qualora ci fosse bisogno, nel 2021, che le donne sono il vero motore della nostra società.
Non accetto quindi alcuna lezione di moralità da parte di chi, guardando al mio lunghissimo servizio a favore dei cittadini e delle cittadine, a Scicli e non solo, ha solo da imparare.
Dispiace vedere a che livello si sia ridotta la politica sciclitana, in un momento in cui dovremmo, con buonsenso e spirito istituzionale, affrontare tutti insieme l’emergenza socio-economica e sanitaria».
Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close