Ialmo NewsNewsPalermoSicilia

‘Sabato di fuoco’ in Sicilia: è allerta per rischio incendi a causa di alte temperature e scirocco

Intanto i canadair sono ancora in azione nel Palermitano per domare gli incendi che da mercoledì scorso sono divampati in varie zone della provincia

(16 maggio 2020)

La Protezione civile regionale, nelle scorse ore, ha diffuso un bollettino per rischio incendi valido fino alla mezzanotte di oggi.

In particolare grande attenzione è concentrata per le province di Palermo, Messina, Agrigento e Trapani, dove secondo le previsioni, anche meteo, ci potrebbe essere una forte possibilità di vedere roghi gravi come quelli di questi ultimi giorni. Semplicemente torneranno le alte temperature, con un forte vento di scirocco che potrebbe spingere le fiamme.

“Un’ampia e profonda struttura depressionaria, centrata sulla Penisola Iberica, continua a determinare la risalita di un flusso caldo e umido sud-occidentale sulle regioni centro-meridionali italiane e una spiccata instabilità sulle quelle settentrionali, con rinforzo generale della ventilazione meridionale – si legge -. Nei prossimi giorni l’attenuazione del flusso favorirà una diminuzione dell’instabilità; al nord domani si prevedono ancora fenomeni, specialmente sulle aree alpine ed appenniniche, e domenica l’instabilità diminuirà, mentre al centro-sud il tempo sarà prevalentemente stabile e temperature elevate”.

Intanto i canadair sono ancora in azione a Palermo per domare gli incendi che da mercoledì scorso sono divampati in varie zone tutta della provincia, anche se la situazione sembra essere migliorata.

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button