Ialmo NewsNewsRagusa

Marina di Ragusa, al via la Stagione Bandiera Blu 2021

Venerdì in piazza Torre verrà issato il prestigioso vessillo assegnato dalla FEE

(23 giugno 2021 – Marina di Ragusa – Bandiera Blu)

Venerdì 25 giugno, alle ore 10,30 a Marina di Ragusa, in piazza Torre, è in programma la cerimonia dell’alzabandiera con la quale prenderà ufficialmente il via la Stagione balneare Bandiera Blu 2021. Il prestigioso riconoscimento è stato conferito dalla FEE alle spiagge di Marina di Ragusa, per l’impegno dell’Amministrazione comunale in materia di tutela ed educazione ambientale e per le attività poste in essere, utili a creare consapevolezza nei cittadini e nei turisti sulla necessità di una maggiore tutela e salvaguardia del patrimonio ambientale, naturalistico e culturale del territorio.

Alla cerimonia interverranno il sindaco, Peppe Cassì; i componenti dell’Amministrazione comunale; il presidente del Consiglio Comunale, Fabrizio Ilardo; il comandante della Polizia Municipale; Maurizio Cannavò; il comandante della Capitaneria di Porto di Pozzallo, Donato Zito; la Protezione Civile Comunale rappresentata dal responsabile del servizio, Domenico Buonisi e dal coordinatore del Presidio di Protezione Civile di stanza al porto turistico, Giuseppe Schembari, che garantisce il servizio di assistenza ai bagnanti.

La stagione Bandiera Blu 2021 prende il via ed entrerà dunque in vigore da sabato 26 giugno l’ordinanza sindacale che regolamenta le modalità di fruizione e di utilizzo delle spiagge libere ricadenti nel tratto di costa fra l’arenile denominato “Mancina” fino alla spiaggia del lungomare Andrea Doria confinante con il lido “Baia del Sole”, nel rispetto dei criteri internazionali richiesti dalla FEE Italia per l’assegnazione e il mantenimento del riconoscimento Bandiera Blu. L’ordinanza che rimarrà in vigore fino al 19 settembre, è rivolta ai fruitori della spiaggia Bandiera Blu che hanno l’obbligo di mantenere buone norme comportamentali al fine di garantire la sicurezza, l’igiene, il decoro dei luoghi ed il rispetto dell’ambiente.

LEGGI: “Pedalando su un filo d’acciaio”: è uscito il libro del Colonnello Carlo Calcagni

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button