AgrigentoCaltanissettaCataniaEnnaIalmo NewsIn EvidenzaMessinaNewsPalermoRagusaSiciliaSiracusaTrapani

Ecosistema urbano, 5 città siciliane in fondo alla classifica di Legambiente: ecco quali sono

Il 28esimo rapporto Ecosistema Urbano di Legambiente e Ambiente Italia si basa su 18 parametri raggruppati in 5 macroaree (aria, acqua, rifiuti, mobilità e ambiente)

(8 novembre 2021 – Ecosistema urbano – Legambiente)

Palermo, Catania, Messina, Ragusa e Siracusa si trovano, ancora una volta, in fondo alla classifica di Legambiente sull’Ecosistema urbano. I dati della 28ª edizione dell’indagine si riferiscono in gran parte al 2020, quando il Covid batteva più forte e la versione più severa del lockdown costringeva le persone a stare in casa, con un traffico di auto molto ridimensionato. Un periodo cui è seguita l’onda lunga dello smartworking. Da qui i “pronostici” sui risultati che sarebbero scaturiti nel campo ambientale. Ipotesi a volte azzeccate e a volte no. Non è bastato il crollo del trasporto pubblico locale e privato nel 2020 del Covid per ridurre le emissioni atmosferiche di polveri sottili. I 18 parametri monitorati il 28° rapporto “Ecosistema urbano” di Legambiente includono molti altre voci: la gestione dei rifiuti e della rete idrica, l’inquinamento del suolo e delle acque da pratiche agricole e industriali, la presenza do piste ciclabili e via dicendo.

Ragusa si piazza al 97esimo posto con un punteggio finale di 36,7 dietro Siracusa (36,73). Negli ultimi 10 posti ci sono pure Messina (34,49) e, fanalini di coda, Catania (29,38) e Palermo (26, 60). Un po’ meglio vanno Agrigento al 47esimo posto, Enna al 52esimo, Trapani alla posizione numero 75 anni, Caltanissetta al 92. Mentre al top della classifica c’è Trento (84,71), seguita da Reggio Emilia, Mantova e – sorpresa – Cosenza (74,21), unica città del Sud tra le prime 10.

Ecco le prime 10 e le ultime 10

Fonte: https://lab24.ilsole24ore.com/ecosistema-urbano/indexT.php

LEGGI ANCHE: Catania – emergenza rifiuti in dirittura d’arrivo. Da oggi raccolta a San Giovanni Galermo e San Giorgio

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button