Ialmo NewsIn EvidenzaNewsRagusa

Covid, “potenziare il Pronto Soccorso dell’ospedale di Modica”

Secondo il sindaco di Pozzallo servono più medici e infermieri

(15 aprile 2021 – pronto soccorso – ospedale di Modica)

“Il numero dei contagi in provincia di Ragusa è ancora nella fase ascendente. La curva epidemica non accenna a diminuire e mette a dura prova le Unità Operative Ospedaliere. Non sono soltanto le Terapie Intensive o i reparti Covid a soffrire, ma anche i Pronto Soccorso, che devono fronteggiare una richiesta sanitaria sempre più pressante”. A denunciare la situazione è il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna.

“Alcuni articoli di stampa, – prosegue – hanno evidenziato la difficile situazione in cui versa il Pronto Soccorso di Modica, in cui operano ormai un numero di medici e di infermieri assolutamente insufficiente. Occorre porre rimedio a tale situazione, cercando in tutti modi, di potenziare l’organico di una struttura fondamentale per tutto il comprensorio Modicano”.

LEGGI ANCHE: Vaccinazione straordinaria con AstraZeneca nei distretti di Modica, Ragusa e Vittoria

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button