Ialmo NewsIn EvidenzaNewsSicilia

Covid, la Sicilia da lunedì in zona bianca

Dal 21 giugno l'isola godrà di maggiori libertà. Ecco cosa cambia

(18 giugno 2021 – Sicilia – zona bianca)

Da lunedì 21 giugno anche la Sicilia passerà in “zona bianca“. Lo ha comunicato il presidente della Regione, Nello Musumeci, dopo aver sentito il ministro della Salute, Roberto Speranza, che ieri pomeriggio ha firmato il relativo decreto. “Il raggiungimento della zona bianca – ha commentato il governatore – non deve farci dimenticare che, ancora, in Sicilia sopravvivono alcuni focolai che ci hanno costretto a dover dichiarare quattro zone rosse. Che sia, quindi, un’estate nella massima prudenza, pensando al vaccino per chi non lo ha ancora fatto”.

Sicilia zona bianca: ecco cosa cambia?

Innanzitutto si dirà addio al coprifuoco, previsto fino ad ora in zona gialla e fissato a mezzanotte. Anche chi abita una zona bianca, tuttavia, dovrà continuare ad indossare la mascherina, sia in spazi aperti che al chiuso. Permane anche il divieto di assembramento. Tuttavia, in zona bianca, i bar, i ristoranti e le altre attività di ristorazione potranno accogliere i clienti senza limiti orari: a questi ultimi sarà, inoltre, riservata la possibilità di consumare all’interno. All’aperto non vigerà alcun limite di persone sedute ai tavoli ma questi dovranno comunque essere posizionati rispettando una distanza pari a un metro. Al contrario nei bar e nei ristoranti al chiuso potranno sedere allo stesso tavolo massimo sei persone, eccezione fatta per i conviventi. Si permette, senza alcuna restrizione, la vendita con asporto di cibi e bevande e la consegna a domicilio.

 

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button