Ialmo News

Cocaina, hashish e marijuana tra Sicilia e Calabria: 15 arresti della Polizia

Le misure cautelari sono state emesse dal gip di Palermo, l'indagine è stata coordinata dalla DDA del capoluogo siciliano

(30 novembre 2018)

Vasta operazione antidroga della Polizia di Stato tra Sicilia e Calabria. 15 le misure cautelari emesse dal gip di Palermo ed eseguite dagli uomini della Squadra Mobile del capoluogo siciliano, coinvolte anche le Questure di Agrigento, Reggio Calabria e Siracusa. L’accusa è di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti.

L’indagine, coordinata dalla Dda di Palermo, ha fatto luce su un traffico di cocaina che, comprata in Calabria, veniva smistata anche in provincia di Agrigento, arrivando fino a Lampedusa, grazie ad una rete di corrieri, ufficialmente venditori ambulanti, che, giustificando i loro spostamenti con il lavoro, raggiungevano i mercati rionali senza destare sospetto. A capo dell’associazione, secondo quanto scoperto dagli inquirenti, c’erano Giuseppe Bronte e il cugino Salvatore, con precedenti specifici, e Gaetano Rizzo, pregiudicato. I primi due avevano il compito di procurare la droga con i fornitori, in particolare il calabrese Domenico Stilo, e di gestire i pagamenti.

Non solo cocaina, comunque. La banda era dedita anche allo spaccio di hashish e marijuana e l’indagine che ha portato a sgominarla è iniziata nel luglio 2016 per concludersi nel dicembre 2017.

Disposta la custodia cautelare in carcere, oltre che per Giuseppe Bronte, palermitano di 24 anni, Salvatore Bronte, palermitano di 49, Domenico Stilo, calabrese di 30 anni, e Gaetano Rizzo, palermitano di 31 anni, anche per Emanuele Rizzo, palermitano di 33 anni, Francesco Portanova, palermitano di 34 anni, Davide Licata, agrigentino di 32 anni, Salvatore Capraro, agrigentino di 29 anni.

Misura cautelare per reati in materia di stupefacenti sono state emesse nei confronti di:

  • Dante Parisi,  palermitano di 52 anni 52 (Custodia cautelare in carcere)
  • Vincenzo Terranova, del siracusano di 50 anni (Custodia cautelare in carcere)
  • Calogero Vignera, agrigentino di 35 anni (Arresti domiciliari)
  • Angelo Cardella, agrigentino di 46 anni (Obbligo di dimora)
  • Ivan La Spisa, palermitano di 31 anni (Obbligo di dimora)
  • Alessandra Pepati, palermitana di 32 anni  (Obbligo di dimora)
  • Gianluca Gambino, palermitano di 22 anni (Obbligo di presentazione alla p.g.)

Valentina Frasca

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi Anche
Close
Back to top button