CataniaIalmo NewsNews

Caltagirone – rifiuti: tre telecamere per identificare e multare gli incivili

Bonifica dell’area del parcheggio sottostante il quartiere Maria Santissima del Ponte

(30 novembre 2021 – Caltagirone – rifiuti)

Sopralluogo nel quartiere Maria Santissima del Ponte di Caltagirone da parte del sindaco Fabio Roccuzzo e gli assessori ai Lavori pubblici Paolo Crispino, vicesindaco, e alla Transizione ecologica Lara Lodato, e dei tecnici comunali. Ad accoglierli il parroco, don Francesco Di Stefano. Il sopralluogo è stato propedeutico a una serie di lavori, che saranno approntati a partire da domani e che si sostanzieranno, nel giro di pochi giorni, in particolare: nella collocazione, nel parcheggio sottostante, di tre telecamere che fungano da deterrente per coloro che, noncuranti delle regole, si ostinano ad abbandonarvi rifiuti; nella pulizia e scerbatura straordinarie dell’area; nella rimozione di una palina pericolante e nel ripristino dell’illuminazione nel percorso pedonale attiguo. Lungo l’intera area sarà apposta idonea recinzione per scoraggiare la deplorevole pratica del “lancio dei rifiuti” dalle auto. Pulizia e scerbatura anche nel sovrastante Piazzale dell’Apparizione e lungo la scala che dal santuario conduce in via Guglia. Infine, chiusura dell’area dell’ex scuola di via Amoroso, per evitare che essa diventi ulteriormente ricettacolo di rifiuti.

L’area del parcheggio sottostante il quartiere Maria Santissima del Ponte – sottolinea il sindaco Roccuzzo – merita di essere interamente bonificata e riqualificata per ragioni igienico – sanitarie, nell’interesse dei residenti e per accogliere al meglio i fedeli e gli altri visitatori del santuario, che si prevedono numerosi in considerazione che esso, sino al 22 agosto 2022, sarà interessato dallo speciale Anno Giubilare Mariano. D’intesa con gli assessori Crispino e Lodato – continua il primo cittadino – ho attivato gli interventi del caso. Quanto alle telecamere che saranno installate nel parcheggio, esse serviranno a identificare e multare gli incivili che da anni abbandonano i rifiuti facendola franca”.

LEGGI ANCHE: Vittoria – furbetti del reddito di cittadinanza: 5 i denunciati

LEGGI ANCHE: Maltempo in Sicilia: allarme semina a causa dei terreni allagati

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button