Ialmo NewsNewsRagusa

Concorso per una borsa di studio di 1000 € a un laureato della provincia di Ragusa: ecco come candidarsi

La borsa di studio verrà assegnata da una commissione esterna alla ditta Sento, costituita da tre membri scelti tra i cittadini che si sono distinti per comprovati meriti nella diffusione della cultura

(1 agosto 2020)

La ditta Sento, con il patrocinio del Comune di Ragusa, intende dare il suo contributo allo sviluppo dell’eccellenza ragusana assegnando una borsa di studio a un laureato non prima del 1 Gennaio 2019 e residente in provincia di Ragusa che intenda proseguire gli studi, approfondendo quelli già effettuati, con corsi di specializzazione a sua scelta ovunque egli ritenga opportuno, purché finalizzati al conseguimento di un titolo finale che ne attesti il collegamento con il suo titolo di laurea.
La borsa di studio verrà assegnata da una commissione esterna alla ditta, costituita da tre membri scelti dalla Sento srl, tra i cittadini che si sono distinti per comprovati meriti nella diffusione della cultura.
I candidati dovranno fare pervenire mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno il loro curriculum entro il 1 Settembre 2020 al seguente indirizzo: SENTO SRL – Via V.E.Orlando, 7 – 97100, Ragusa, o all’indirizzo PEC: sentosrl@pec.it.
La commissione esaminerà i curricula e, sentiti i candidati per un breve colloquio, esprimerà il suo giudizio entro il 22 Settembre.
La valutazione dei vari curricula verrà fatta mediante l’assegnazione di un punteggio a ciascuno dei titoli presentati dai candidati e più dettagliatamente:
1) fino a 20 punti per il voto di laurea; 2) fino a 20 punti per l’esito del colloquio; 3) fino a 10 punti per il voto di diploma della scuola media superiore; 4) fino a 10 punti per la conoscenza certificata di almeno una o più lingue straniere; 5) fino a 10 punti per eventuali altri titoli.
A parità di punteggio, verrà dichiarato vincitore il concorrente più giovane. L’assegno verrà consegnato personalmente al vincitore nel corso di una breve cerimonia pubblica alla presenza del Sindaco di Ragusa, o di persona da lui delegata.
Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close