Comune di Sperlinga

Territorio

Il borgo medievale è arroccato su uno sperone di roccia arenaria nell’altopiano di Gangi, sul versante meridionale della catena dei Nebrodi.

Parte del territorio è coperta da un fitto bosco di querce e roverelle secolari popolato da sparvieri, donnole, martore, lepri, volpi e gatti selvatici. Qui nasce il ramo occidentale del fiume Salso, che scorre ai piedi del paese.

  • Regione Sicilia
  • Area Amm. EN
  • Abitanti 805
  • Coordinate 37°46’00” N
  • Coordinate 14°21’05” E
  • Altitudine 750 m s.l.m
  • Superficie 59,14 km²
  • Densità 14 ab/km²
  • CAP 94010
  • Prefisso tel. 0935

IDENTITA'

Storia e tesori del territorio. Informazioni dettagliate sul comune, le sue risorse ed i personaggi che ne hanno fatto la storia. PER SAPERNE DI PIU'

Istantanee

Voce del Territorio

Portare turismo, creando una nuova mentalità e una nuova economia: la scommessa de “I borghi più belli d’Italia”

Turismo esperienziale e “delle radici”, proprio di chi vuole tornare dopo anni lontano dalla propria terra. Si è parlato anche di questo nel corso del convegno che si è svolto al castello di Sperlinga, organizzato dal club “I borghi più belli d’Italia” e che ha visto la presenza, tra gli altri, dell’assessore regionale al turismo

Un incontro sui borghi più belli d’Italia, domani a Sperlinga

I Sindaci de “I borghi più belli d’Italia in Sicilia” si confronteranno sull’importanza dell’appartenenza al club e sulle prospettive per il futuro. Le conclusioni saranno affidate al presidente Fiorello Primi e a Sandro Pappalardo, Assessore Regionale al Turismo

Back to top button
Close
Close