Il giorno giusto per iniziare

 3,99

Con sguardo generoso ma schietto e con la sensibilità che la contraddistingue, l’autrice affronta il tema dell’obesità, una patologia diffusa e sinistra che può avere pesanti conseguenze non solo sul corpo e sulla salute fisica ma anche sull’animo umano.

Svuota
COD: GA00020 Categoria:

Rosangela cammina per la strada, si tiene stretta ai bordi interni del marciapiede ma vorrebbe togliersi subito di mezzo… perché occupa troppo spazio. Con la forza del corpo trascina i suoi 115 chili di peso ma la mente, giudice spietato e inflessibile della nostra coscienza, cede. Rosangela è vorace. Vorace quando mangia, quando parla, quando studia, quando parla di sentimenti. Nulla intorno è colorato se non il verde-collina dei suoi occhi. L’incontro con “il professore” la condurrà fuori dal suo corpo e, scavando con le sue mani negli abissi dell’anima, scorgerà una fonte di luce. Con sguardo generoso ma schietto e con la sensibilità che la contraddistingue, l’autrice affronta il tema dell’obesità, una patologia diffusa e sinistra che può avere pesanti conseguenze non solo sul corpo e sulla salute fisica ma anche sull’animo umano. Il giorno giusto per iniziare è dunque un viaggio nei meandri più bui della nostra anima alla ricerca di se stessi e di una nuova rinascita. «Io ho scelto di rendermi felice. E non è lo specchio che lo dimostra, perché è limitato, non può attraversarmi».

Biografia dell'Autore

Arianna Vecchia è nata il 2 giugno 1981 ad Avellino. Originaria di Cassano Irpino, in provincia di Avellino, si è trasferita e ha vissuto in seguito a Bolzano con il marito e la figlia. È stata volontaria in servizio permanente nell’Esercito Italiano. Il giorno giusto per iniziare è la sua prima prova narrativa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il giorno giusto per iniziare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close