Ialmo NewsIn EvidenzaNewsRagusa

Vaccini Ragusa, partita la campagna per la fascia 70-79 anni

Intanto prosegue quella per i disabili gravissimi, over 80 e le categorie rientranti nel piano vaccinale

(11 marzo 2021)

Da ieri pomeriggio è partita la campagna vaccinale per la fascia di età­ 70 -79 anni – dalla classe vaccinale 1951 fino alla classe 1942. L’Asp di Ragusa sta già provvedendo ad organizzare gli slot settimanili nei tre distretti sanitari di Ragusa, Modica e Vittoria.

Saranno circa 3500 i vaccini AstraZeneca che verranno inoculati alle categorie che rientrano nel piano vaccinale regionale. Si tratta, certamente, di un impulso notevole della campagna vaccinale che vede interessati molti soggetti che potranno essere vaccinati con il vaccino AstraZeneca.

Si sottolinea, inoltre, che con disposizione dell’Assessorato, che discende dalla circolare del Ministero della Salute, è previsto l’utilizzo del vaccino AstraZeneca anche nei soggetti di età superiore ai 65 anni, fermo restando che le suddette persone riconosciute estremamente  vulnerabili, devono continuare a essere vaccinati con i vaccini RNA messaggero – Pzifer o Moderna.

Le procedure di prenotazione sono analoghe a quelle già in atto per altri target della campagna vaccinale: si può, infatti, entrare direttamente sul sito Asp al link: http://siciliacoronavirus.it/, oppure chiamando al numero verde 800.00.99.66, attivo da lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 18.00 (esclusi sabato e festivi).  

Intanto, a ritmo serrato, prosegue la campagna per i disabili gravissimi e naturalmente per gli over 80.

LEGGI ANCHE: Covid Ragusa, i dati aggiornamento dell’11 marzo

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK…

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button