Ialmo NewsNewsRagusa

Teresa Mannino darà l’avvio a Teatro in Primo Piano, a Ragusa. Appuntamento a fine ottobre

L’associazione Progetto Teatrando presenta la nuova stagione 2019-2020: il cartellone già allestito contempla sei appuntamenti da fine ottobre a inizio aprile

(11 settembre 2019)

Si ricomincia. Con parecchie novità. E con nomi di richiamo. L’associazione Progetto Teatrando presenta la nuova stagione 2019-2020 di Teatro in Primo Piano. Il cartellone già allestito contempla sei appuntamenti da fine ottobre a inizio aprile. Gli spettacoli si terranno al teatro Marcello Perracchio di via Ettore Fieramosca. E si parte subito alla grande. Infatti mercoledì 30 e giovedì 31 ottobre ci sarà l’irresistibile Teresa Mannino con il suo nuovo spettacolo intitolato “Sento la terra girare”. Due giornate che si annunciano all’insegna del divertimento e delle risate a crepapelle con la cabarettista che già a Ragusa, negli anni scorsi, ha riportato successi memorabili. Ed ecco perché le sono state riservate due date, una, il 30, per i fuori abbonamento, mentre il 31 per chi è in abbonamento. Questi gli altri spettacoli in scaletta. Venerdì 22 novembre sarà la volta di Enrico Guarneri che proporrà un classico di Giovanni Verga, il Mastro Don Gesualdo, con regia di Guglielmo Ferro. Sabato 11 gennaio, poi, sarà la volta di due grandi del teatro come Pino Insegno e Federico Perrotta che proporranno “One…two man show” con la regia di Pino Insegno. E si prosegue sabato 25 gennaio con un altro straordinario appuntamento, l’apprezzato Marco Cavallaro porterà in scena “Singles” di Rodolphe Sand e David Talbot con la regia di Rodolphe Sand. Un altro appuntamento di richiamo è in programma per il 27 febbraio con Martufello, Manuela Villa e Nadia Rinaldi che, con la regia di Claudio Insegno, porteranno in scena “L’imbianchino”. La stagione si chiuderà il 4 aprile con l’immarcescibile coppia formata da Enrico Guarneri e Salvo La Rosa che proporranno “Io sono l’altro 2.0” con la regia di Antonello Capodici. Già fissato il costo dell’abbonamento a tutti e sei gli spettacoli al prezzo di 130 euro in platea e 100 in tribuna.

Per quanto riguarda, invece, lo spettacolo fuori abbonamento della Mannino, i costi sono 50 euro in platea e 40 in tribuna. Il botteghino sarà aperto già da lunedì 16 settembre, al teatro Perracchio, via Ettore Fieramosca 39, dalle 16 alle 18, ogni lunedì, mercoledì e venerdì. La campagna abbonamenti, che prenderà il via lunedì 16 settembre, si chiuderà un mese dopo, il 16 ottobre. E ciò anche per consentire lo sbigliettamento dello spettacolo della Mannino nella giornata riservata agli abbonati. “Riteniamo – sottolinea Angelo Cascone di Progetto Teatrando – di aver messo in piedi una stagione interessante, molto equilibrata, con l’auspicio che gli appassionati possano avvicinarsi sempre di più alla nostra realtà e, più in generale, al teatro”. Per informazioni 338.1011688.

Comunicato stampa

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close