Ialmo NewsNewsRagusa

“Modica diventa “Plastic free”? Peccato che manchi l’ordinanza del sindaco”

Questo è l’interrogativo che si pone Giovanni Baglieri di Gioventù Nazionale, a distanza di 10 mesi dall’approvazione della mozione

(2 ottobre 2019)

“Tutti abbiamo sentito e apprezzato l’avanzata di molti comuni italiani che dicono no alla plastica. Anche a Modica è stata votata la mozione sul “Plastic free”, peccato però che a distanza di 10 mesi ddll’approvazione, manca l’ordinanza del sindaco. Perché tutto questo tempo per un’ordinanza?”  Questo è l’interrogativo che si pone Giovanni Baglieri di Gioventù Nazionale, il quale continua: “Chiediamo al sindaco Abbate le motivazioni di questo ritardo, perché non vogliamo che tutto ciò resti un semplice spot utile a dimostrare che la nostra città è in linea con gli altri comuni della provincia o della regione in generale, quando poi realmente non è cosi. Proprio lei, sindaco, trova sempre tutti i primati per la nostra città però questa volta siamo in netto ritardo e questo mi dispiace molto, perché il “plastic free” è una proposta seria, una svolta epocale per una seria riduzione dell’utilizzo della plastica”.

Sulla vicenda è intervenuto anche il consigliere Tato Cavallino, che ha posto la stessa domanda al sindaco presentando un’interrogazione in merito.

Comunicato stampa

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close