Ialmo NewsNewsRagusa

L’ex tribunale di via Gaeta a Vittoria ospiterà il commissariato di Polizia

Lo stabile che lo ospitava dal 2012 appartiene per metà alla famiglia Luca di Gela ed è stato sequestrato dalle Fiamme Gialle. La struttura di via Gaeta sarà concessa in comodato d'uso gratuito

(16 luglio 2019)

Risolto il problema della nuova sede del commissariato di polizia di Vittoria, esploso in tutta la sua paradossale gravità domenica scorsa, quando è stata ufficializzata la notizia del sequestro da parte delle Fiamme Gialle perché dal 2012 lo stabile che storicamente lo ospita, in via Emanuela Loi, appartiene per metà alla famiglia Luca di Gela.

Con delibera di oggi, la Commissione straordinaria del Comune di Vittoria ha espresso parere favorevole alla concessione temporanea in comodato d’uso gratuito alla Polizia di Stato dell’immobile di proprietà comunale di Via Gaeta, (quello che una volta ospitava il tribunale) al fine di allocarvi gli uffici del Commissariato e della Polizia Stradale.

“La sicurezza è un diritto primario dei cittadini – hanno dichiarato i Commissari Filippo Dispenza, Giovanna Termini e Gaetano D’Erba – da garantire in via prioritaria per assicurare lo sviluppo sociale ed economico del Paese, e tale diritto va assicurato nel modo migliore. L’amministrazione comunale ha il compito di assumere tutte le iniziative di sicurezza e prevenzione sociale  che garantiscano il miglioramento della vivibilità e il contrasto del disagio sociale e del degrado urbano. La delibera firmata stamattina ha un altissimo valore simbolico: il riscatto della Città di Vittoria, specie in un momento quale quello che stiamo vivendo, passa anche attraverso la collaborazione tra le istituzioni e la piena affermazione della legalità e della sicurezza”.

Valentina Frasca

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close