In Evidenza

Vittoria, muore un 28enne per arresto cardiaco: disordini fuori dalla guardia medica

Il ragazzo è stato immediatamente soccorso ma, secondo le informazioni riscontrate, pare soffrisse di patologie pregresse

(29 giugno 2020)

Poco dopo la mezzanotte, presso la guardia medica sulla Vittoria Scoglitti, è stato trasportato un giovane di 28 anni le cui condizioni erano gravissime. Dopo il primo intervento, per cercare di far tornare a battere il suo cuore, è stato trasferito al pronto soccorso del “Guzzardi”, ma per il giovane non c’era nulla da fare se non constatarne il decesso.

Il ragazzo pare soffrisse di patologie pregresse. Alcuni suoi amici, saputo che era stato portato in guardia medica, dopo aver appreso della sua morte, hanno creato dei tafferugli davanti al presidio sanitario, danneggiando qualche suppellettile.

In queste ore si è sparsa la voce che il giovane fosse morto per assunzione di sostanze stupefacenti, ma il magistrato di turno, non ha ritenuto di svolgere indagini e ha riconsegnato la salma alla famiglia.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close