In Evidenza

Turismo di qualità e numeri in crescita: ecco l’estate nella Vigata di Montalbano

I pernottamenti a Scicli sono aumentati del 10% a giugno, e del 15% a luglio. Mentre a Donnalucata si è arrivati ad un +50%

(6 agosto 2019)

La stagione estiva è arrivata nel suo pieno centro. A pochi giorni da ferragosto, anche se non è arrivato ancora il momento di fare il bilancio complessivo, possiamo capire, secondo i dati già diffusi, il trend del momento e verso quali mete si stanno direzionando i flussi turistici. E se il Val di Noto, con le sue città barocche, il clima favorevole, le sue eccellenze gastronomiche attira turisti italiani e stranieri in autunno e inverno, quando arriva la bella stagione i numeri sono in crescita. A Scicli, una delle città emblema del barocco siciliano e che gode anche dell’ottima promozione grazie al Commissario Montalbano, i pernottamenti sono aumentati del 10% a giugno, e del 15% a luglio. Mentre a Donnalucata, la sua frazione balneare, si è arrivati ad un +50%. I dati delle presenze, rilevati dall’ufficio turismo, sono confortanti e indicano non solo l’interesse del visitatore di conoscere la Vigata di Montalbano, ma la sua predisposizione a frequentare le attività commerciali del luogo, come negozi, bar. ristoranti.

Enzo Giannone, sindaco di Scicli

Il sindaco di Scicli, Enzo Giannone, descrive un fenomeno nuovo: “A differenza del passato, in città arrivano gruppi organizzati, comitive numerose, che chiedono di soggiornare insieme nella stessa struttura, mentre negli anni scorsi prevalevano le coppie o i turisti individuali”. E se i primi cinque mesi dell’anno sono stati particolarmente duri, anche in ragione del meteo che non ha aiutato affatto (in maggio pioveva!), a giugno e luglio la situazione si è ripresa. Agosto è stazionario, con molti giorni di sold out e strutture che pubblicano il tutto esaurito. “La riapertura di mete come Grecia e NordAfrica ha determinato in Italia, un calo di turismo infranazionale – spiega il vicesindaco Caterina Riccotti-, e tuttavia il nostro obiettivo è quello di portare turismo di qualità a Scicli, persone che scelgono la nostra città e la riscelgono per tornare e anche per acquistare casa o avere una seconda residenza a Scicli. Ecco perché capiamo che il lavoro compiuto dall’amministrazione comunale è nella direzione giusta, e i dati sui pernottamenti ce lo confermano”.

Comunicato stampa

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close