In Evidenza

Mezzi in azione a Marina di Acate. Il sindaco: “Lo abbiamo promesso e stiamo pulendo”

Il problema, adesso, sarà mantenere pulita questa vasta area, densamente abitata da popolazione sommersa che ha ampiamente dimostrato di non essere capace di rispettare questa terra

(13 aprile 2019)

Operatori ecologici in azione, finalmente, questa mattina, nelle frazioni balneari di Acate. Il sindaco Giovanni Di Natale, che ci aveva garantito che tutto sarebbe comunque stato ripulito prima di Pasqua, ha mantenuto la parola, e stamattina ecco i mezzi all’opera per rimuovere le discariche a cielo aperto e ripulire le spiagge.

Il problema, adesso, sarà mantenere pulita questa vasta area, densamente abitata da popolazione sommersa che ha ampiamente dimostrato di non essere capace di rispettare questa terra. I netturbini della Meco.Gest. fanno quello che possono, ma vantano numerose mensilità arretrate. I volontari di tanto in tanto si danno appuntamento qui per eliminare i rifiuti che sono in gradi di smaltire, anche la Federazione Italiana della caccia – sezione di Acate – si è messa a disposizione, ma se non si agisce all’origine, con controlli certosini, multe salate e un cambio di mentalità, difficilmente la tendenza potrà essere invertita.

Valentina Frasca

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close