In Evidenza

Il neo comandante provinciale dei Carabinieri di Ragusa in visita a Palazzo San Domenico

Diversi i temi affrontati nell'incontro tra il colonnello Gabriele Gainelli e il sindaco Ignazio Abbate, tra cui quello della sicurezza nel territorio

(19 settembre 2019)

Dieci giorni fa si è insediato a Ragusa il nuovo comandante provinciale dei Carabinieri, il colonnello Gabriele Gainelli, che ha preso il posto del tenente colonnello Federico Reginato. Dopo pochissimi giorni, il suo saluto alla città, tramite una conferenza stampa con gli organi d’informazione locali. “La mia impressione su Ragusa? Buona, abbastanza positiva – ha dichiarato. “Mi è piaciuto vedere una città dalla forte identità, sia storica che culturale, ma dalle dimensioni contenute, come Ferrara, città in cui ho vissuto e che conosco molto bene. Anche mia figlia, che ha 14 anni, sembra contenta di ciò”. 

Ieri, invece, è stato a Modica per una visita di cortesia a Palazzo San Domenico. Accolto dal sindaco, Ignazio Abbate, il colonnello si è intrattenuto in una piacevole conversazione con il primo cittadino parlando della città, della sua storia e delle sue tradizioni. Non poteva mancare, ovviamente, il riferimento alla sicurezza del territorio che Abbate ha particolarmente attenzionato al neo comandante. Affascinato e colpito dalle bellezze iblee, Gainelli, nell’occasione, ha riconfermato la sua felicità nell’aver scelto Ragusa tra le destinazioni offerte, tra cui Aosta e Vibo Valentia.

Un primo incontro, quindi, nell’auspicio di poter fare un buon lavoro in collaborazione con le varie istituzioni cittadine.

Claudia Trapani

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close