In Evidenza

Gianfranco Miccichè: “Sostegno ai giovani che scommettono sull’agricoltura”

235 milioni di euro per gli investimenti destinati a chi ha meno di 40 anni

L’agricoltura, l’agroalimentare e la pesca sono stati al centro di un incontro a Palazzo dei Normanni tra una delegazione dell’Uci nazionale (Unione coltivatori italiani) e il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè.

Tema del confronto lo stato di attuazione del Psr (Piano sviluppo rurale) e la misura del premio per l’insediamento dei giovani in agricoltura. “L’agricoltura è strategica per lo sviluppo della Sicilia – ha detto Miccichè – e nell’assegnazione dei fondi previsti dai bandi, è necessario prestare attenzione alle specificità territoriali e avere la massima attenzione nei confronti dei giovani che con passione intendono investire e riscoprire la terra“.

In Sicilia, il ‘pacchetto giovani’ ammonta a 235 milioni di euro di fondi per gli investimenti in agricoltura rivolti ai giovani fino ai 40 anni di età. Il pacchetto comprende 4 sottomisure del Psr collegate tra di loro. Per quanto riguarda la 4.1 (160 milioni) sono stati pubblicati gli elenchi definitivi delle domande di sostegno ammissibili, mentre per la 6.1 (40 milioni di euro per insediamento dei giovani in agricoltura che riceveranno un premio forfettario a fondo perduto di 40 mila euro ad insediamento) è in corso l’esame delle domande.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close