In Evidenza

Comiso tenta il decollo: dal 29 marzo più voli e torna il Roma Fiumicino

Presentata stamattina la 'Summer 2020'. Ecco tutto quello che c'è da sapere

(25 febbraio 2020)

Questa mattina SOACO, la società di gestione dell’aeroporto di Comiso, ha presentato l’offerta per la ‘Summer 2020’. Presenti il presidente e l’amministratore delegato della società di gestione, rispettivamente Silvio Meli e Rosario Dibennardo, e il sindaco Maria Rita Schembari.

Lo scalo ibleo si sta preparando quindi per quella che sarà una lunga ed intensa stagione estiva che prenderà l’avvio il prossimo 29 marzo e si concluderà il 24 ottobre. Ed ecco che dopo le nuove rotte Blue Air per Torino, se ne aggiungono tante altre, come Easyjet che volerà sugli iblei con collegamenti per Berlino e Milano.

Ecco tutto quello che c’è da sapere. Milano Malpensa (Ryanair) rimane invariato: 5 voli settimanali, il lunedì, giovedì, venerdì, sabato e domenica. La novità sarà Easy Jet –che volerà sempre a Milano Malpensa il martedì ed il sabato, mentre a Berlino Schönefeld il mercoledì ed il sabato. Potenziato il collegamento con Pisa (Ryanair): oltre al lunedì e venerdì, si viaggerà anche mercoledì e domenica. Bruxelles Charleroi (Ryanair) rimane invariato: 2 voli settimanali: il lunedì e il venerdì. Mentre Bruxelles BRU con Bruxelles Airlines ogni sabato. Cambiamento per Francoforte (Ryanair): invece del mercoledì e della domenica, si volerà lunedì e venerdì.

Poi ancora, in arrivo il volo per e da Londra Stanted (Ryanair): lunedì e venerdì. Ma c’è anche un ritorno. Dopo alcuni mesi di stop, Comiso si ricollegherà con la Capitale, nello specifico con Roma Fiumicino: tre i voli settimanali, il lunedì, il mercoledì ed il venerdì. Altra novità è Torino con Blue Air il mercoledì e il sabato.

Inoltre i voli saranno a prezzi calmierati per i residenti in Sicilia. Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha dato il via libera all’imposizione degli oneri di servizio pubblico”, ovvero alla continuità territoriale tra lo scalo ibleo e gli aeroporti di Roma Fiumicino e tutti quelli milanesi. 

“Ragusa farà la sua parte facendo squadra con gli albergatori per pacchetti di soggiorno 3×2 attraverso convenzioni che prevedono l’impegno del Comune a mettere a disposizione servizi di transfer da e per l’aeroporto, oltre a visite guidate. Siamo convinti che con la sinergia si ottengano risultati” . A dichiararlo il sindaco di Ragusa Peppe Cassì, presente alla conferenza stampa di presentazione.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close