Ialmo NewsIn EvidenzaNewsRagusa

Comiso, cane corso recluso senza acqua e cibo: salvato dall’OIPA – VIDEO

I suoi guaiti disperati hanno attirato l'attenzione di alcuni escursionisti. Adesso si aspetta per un'adozione

(27 novembre 2020)

Grazie all’intervento dell’OIPA di Ragusa (nella persona di Riccardo Zingaro), dei Vigili Urbani e dell’Amministrazione Comunale di Comiso, è stato soccorso e messo in sicurezza un bellissimo cane corso segnalato ieri sera da alcuni passanti attirati dal suo pianto disperato.
Era recluso in un casotto di una campagna di Pedalino, senza acqua e cibo, sicuramente da alcuni giorni. Non si vedeva dall’esterno poiché la porta era chiusa con una corda. Ma i suoi guaiti disperati hanno attirato l’attenzione di alcuni escursionisti che hanno subito cercato aiuto perché temevano, a ragione, che il cane fosse disidratato e affamato da tempo. Non è chiara quale fosse l’intenzione degli individui non ancora identificati che lo hanno recluso in condizioni disumane. Certo è che si tratta di un palese maltrattamento che avrebbe certamente causato la morte del cane se non fossimo intervenuti.
La collaborazione con le Guardie Zoofile dell’OIPA della sezione di Ragusa è stata determinante per il soccorso e il prelievo in sicurezza del cane che è stato battezzato col nome di Sansone. Il pronto intervento del Sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari, e dell’assessore alla Polizia Municipale e Benessere animale, Dante Di Trapani, nonché del Comandante dei Vv UU e del Dirigente dell’Ufficio Ambiente, ha consentito di poter intervenire per ricoverare il povero cane, in attesa di adozione, presso un canile della provincia di Ragusa, nonostante l’emergenza Covid (zona rossa) di questo Comune.

Le autorità competenti sono state allertate e faranno il loro percorso, ma adesso urge trovargli un’adozione.
Sansone è un giovane Corso di circa 9 mesi.
È dolcissimo e affettuoso.
Bello, elegante e buono.
Si affiderà una volta chippato, vaccinato e sterilizzato previ accurati controlli preaffido e procedura per un’adozione responsabile.
Adozione solo al Centro Nord, Nord o in provincia di Ragusa.
Per ulteriori informazioni scrivere su Messenger oppure su WhatsApp (solo messaggi, no chiamate) al numero 3925047593.
Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close