In Evidenza

Alla scoperta di una Sicilia inedita: per il tredicesimo anno consecutivo torna “Vie dei Tesori”

Si parte il 13 settembre con Acireale, Caltanissetta, Marsala, Messina, Naro, Noto, Sciacca, Sambuca, Siracusa e Trapani. Il 4 ottobre, poi, arriva il turno di Palermo, Catania, Ragusa, Modica e Scicli

(10 settembre 2019)

Sicilia è sinonimo di sole, mare e bellezza. Un patrimonio naturalistico, architettonico, e non solo. Una ricchezza talmente grande che risulta quasi impensabile arrivare a conoscerla tutta. Una ricchezza più conosciuta che comprende i siti Unesco, i siti archeologici, le città capoluogo di provincia. Ma c’è anche una ricchezza meno conosciuta, che andrebbe divulgata e fatta conoscere. Le Vie dei Tesori si è riproposta proprio questo: si tratta di un festival che, nei mesi autunnali, trasforma le città nei musei diffusi. Un festival che apre e racconta i siti culturali inediti della regione, e che cresce di anno in anno. L’anno scorso ha totalizzato ben 370mila visitatori.  Quest’anno si ripropone di fare ancora meglio. In questa edizione saranno 400 i tesori sparsi in 15 centri della Sicilia interessati in un percorso che mette insieme capoluoghi, città d’arte e piccoli borghi che aspettano solo di essere scoperti.

L’edizione di quest’anno, che è la 13esima, si svolgerà in 8 weekend tra settembre e novembre. Si parte il 13 settembre con dieci città, per tre weekend: Acireale, Caltanissetta, Marsala, Messina, Naro, Noto, Sciacca, Sambuca, Siracusa, Trapani. Il 4 ottobre, poi, arriva il turno di Palermo, Catania, Ragusa, Modica e Scicli, fino a domenica 3 novembre. Nel ricco carnet anche esperienze alternative alle visite guidate come i voli in Piper dall’antico Aeroclub di Palermo, passeggiate a cavallo in un maneggio storico, la gita in barca per raggiungere l’isoletta con il Castello della Colombaia da Trapani, le gite in bus per ammirare tesori celebri e luoghi sparsi sul territorio.

Per la vista guidata è necessario acquistare il coupon per l’ingresso sul sito www.leviedeitesori.it e presentarsi sul luogo. Un coupon da 12 euro è valido per 10 visite, da 6 euro per 4 visite e da 2.50 euro è valido per un singolo ingresso. A tutti coloro che acquisteranno i biglietti sul sito verrà inviata una e-mail con un codice QR da esibire all’ingresso dei luoghi.

Claudia Trapani

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close