Ialmo NewsNewsRagusa

Vittoria – rimosse le rastrelliere per bici da via Cavour

Scuderi: "non è così che si favorisce la cultura green"

(23 novembre 2021 – Vittoria – bici)

“Con un colpo di mano, senza, a quello che ci è dato sapere, alcuna preventiva concertazione, il sindaco Aiello ha fatto togliere dalla via Cavour tutte le rastrelliere installate per consentire una migliore fruizione delle bici a chi decide di non andare in auto, sfruttando la conformazione pianeggiante della nostra città. Una scelta infelice, motivata forse dal garantire un decoro maggiore al centro storico che, però, di fatto la impoverisce di un elemento a nostro giudizio essenziale”. E’ quanto denuncia il consigliere comunale di Fdi Vittoria, Giuseppe Scuderi, dopo avere ricevuto, in proposito, numerose segnalazioni da parte degli operatori commerciali della zona. “Se è un problema legato alla presenza delle bici che potrebbero dare fastidio nella via del passeggio – continua Scuderi – allora, forse, si poteva optare per una soluzione differente, magari spostando le rastrelliere nelle strade limitrofe. Ci chiediamo che senso abbia tutto questo in un periodo in cui, tra l’altro, si fa un gran parlare di transizione ecologica e di sostenibilità ambientale. E chi vuole utilizzare la bici e si sposta in via Cavour come farà per parcheggiarla se non ci sono gli stalli adeguati? Dove la legherà? Al palo della luce? Per di più, il sindaco, in campagna elettorale, aveva dichiarato più volte di essere favorevole alla creazione delle piste ciclabili. Di certo, questo non si può definire un inizio incoraggiante lungo questo percorso”.

LEGGI ANCHE: Teatro Duemila Ragusa, ultima settimana per gli abbonamenti

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button