Ialmo NewsIn EvidenzaNewsRagusa

Quanti vaccinati in provincia di Ragusa? Ecco i numeri aggiornati

Oltre il 13% dell'intera popolazione ha ricevuto le due dosi. Intanto si prepara la campagna vaccinale per i maturandi

di Carmelo Riccotti La Rocca

(22 maggio 2021)

Anche Ragusa si prepara per organizzare al meglio la campagna di vaccinazione per i maturandi. Per i maggiorenni sarà utilizzato al siero monodose Janssen (Johnson e Johnson) o in mancanza AstraZeneca. Ai minorenni, invece, verrà somministrato Pfizer. «Anche a Ragusa – spiega il direttore sanitario dell’Azienda Sanitaria Provinciale, Raffaele Elia – stiamo mettendo appunto l’organizzazione per consentire agli studenti di vaccinarsi». Intanto da ieri è partita la campagna voluta dalla Regione “Proteggi te e i tuoi nonni” che prevede la somministrazione del vaccino ad anziani e giovani, non necessariamente legati da vincoli di parentela, ma che devono recarsi insieme al centro vaccinale. Negli hub viene quindi garantita una corsia preferenziale agli over 80 e ai loro accompagnatori, anche più di uno senza obbligo di prenotazione. Ai giovani viene somministrato il monodose Johnson e Johnson o Astrazeneca, agli anziani invece Pfizer o Moderna. Anche nei 4 hub di Ragusa ieri si sono visti dei ragazzi accompagnare alcuni anziani per sottoporsi al vaccino. «Non abbiamo ancora i dati disponibili di quanti accompagnatori e anziani si siano presentati nei 4 hub ragusani – spiegano dall’Asp -, ma possiamo certamente dire che quando abbiamo comunicato l’avvio della campagna “Proteggi te e i tuoi nonni”, ci sono arrivate diverse telefonate e messaggi da parte di persone che chiedevano informazioni in merito».

Quanti vaccinati a Ragusa? Ecco i numeri

«Siamo molto soddisfatti – aggiunge ancora il direttore sanitario Raffaele Elia – per come sta andando la campagna vaccinale in provincia, finalmente i numeri sono dalla nostra parte. Al primo pomeriggio di oggi (ieri per chi legge) abbiamo superato le 144 mila somministrazioni. Nella giornata di giovedì, sono state, in totale, 3741 le dosi somministrate in provincia: 2602 prime dosi e 1139 richiami. Per quanto concerne gli hub, ad aggiudicarsi primo posto, per numero di somministrazioni, è stato il PalaMinardi con 992 vaccini mentre 956 dosi sono state somministrate a Vittoria, 896 nell’hub di contrada Beneventano a Modica, 241 a Scicli e 40 al Civile di Ragusa. Al 20 maggio, in provincia di Ragusa, erano state somministrate 142.097 dosi di vaccino: 97.443 prime dosi e 44654 richiami. Questo significa che, se si prende in considerazione l’intera popolazione della provincia di Ragusa, oltre il 13% dei residenti hanno ricevuto le due dosi di vaccino. Questa percentuale diventa ancora più alta se si considerano solo le persone vaccinabili (se si escludono quindi i soggetti fino ai 40 anni di età che non hanno particolari patologie da essere inseriti tra i vaccinabili). In Italia la percentuale delle persone che hanno ricevuto le due dosi è circa il 16%

Leggi anche: Intervista alla dott.ssa Loretta Bolgan sui vaccini

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button