Ialmo NewsIn EvidenzaNewsRagusa

Modica – il Molino Gaetano Roccasalva fra i protagonisti di “Sempre Verde”, su Rete 4

L’azienda molitoria è specializzata nella produzione di semole di grano duro di alta qualità. Ecco quando andrà in onda il servizio

(22 aprile 2021)

Nei giorni scorsi la troupe di Rete 4 è stata in provincia di Ragusa alla scoperta di alcune realtà locali di spicco, una di queste è il Molino Gaetano Roccasalva di Modica, azienda selezionata da Edizioni G.A. per il format Mediaset “Sempre Verde” a cura di Luca Sardella. Il servizio dedicato all’azienda è inserito all’interno della prossima puntata del format televisivo, che andrà in onda sabato 24 aprile, a partire dalle 13, su Rete 4.

Molino Gaetano Roccasalva è un’azienda molitoria specializzata nella produzione di semole di grano duro di alta qualità: Semola Rimacinata, Semola per Pasta, Semola Rimacinata Tradizionale, Semola Rimacinata Biologica e Semola Biologica proveniente da grano duro biologico certificato con BIOAGRICERT. Fedeli alla Sicilia dal 1967 con il loro primo impianto nato a Comiso, dal 1990 a Modica, sono la perfetta espressione della tradizione molitoria e dell’amore per la loro terra.

Le semole di alta qualità sono dedicate sia alle esigenze quotidiane di ogni singolo consumatore finale sia ai professionisti più attenti. Il loro lavoro quotidiano è dedicato a chi mette la materia prima al centro del suo lavoro e a chi cerca un’ampia gamma di farine in confezioni da 1, 5 e 25 Kg. L’accurata selezione dei migliori grani provenienti da tutto il mondo, il sole, l’aria del mare, la tradizione non sono gli unici ingredienti che fanno grandi i loro prodotti. Dal 2009 grazie alla costante attività di ricerca, sviluppo e rinnovamento hanno reso il nuovo stabilimento produttivo all’avanguardia. Alti standard qualitativi, personale esperto e moderne tecnologie hanno permesso a Molino Gaetano Roccasalva di crescere e di donare ai clienti prodotti sempre più sicuri e di alta qualità.

VUOI RIMANERE SEMPRE INFORMATO? SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button