Ialmo NewsNewsRagusa

La Rubrica del benessere: “Unghie belle e super resistenti: ecco perché scegliere il gel!”

Siete alla ricerca di idee per le vostre unghie estive 2021? Ecco i suggerimenti del centro estetico Sinergie

(15 giugno 2021)

La ricostruzione unghie in gel è un trattamento estetico che dona bellezza e un aspetto curato alle unghie. Il gel, oltre a renderle più belle, le rende anche più resistenti, e quindi anche chi usa molto le mani o fa le faccende domestiche può sfoggiare una manicure perfetta. C’è chi non l’ha mai abbandonata perché è l’alleata migliore per chi ha unghie fragili o ha il vizio di mangiarle. Infatti, come abbiamo detto alcune settimane fa, il trattamento di ricostruzione può essere, oltre che un intervento di estetica, un grande aiuto anche per chi soffre di onicofagia, una vera patologia che porta a rosicchiarsi unghie e cuticole di continuo: un problema adolescenziale, ma spesso anche di tanti adulti, con implicazioni fisiche e psicologiche. A volte le unghie traumatizzate possono essere assaltate da agenti batterici con conseguenti infezioni anche allo stomaco, alle gengive e alle dita.

Tipologie della ricostruzione in gel

La ricostruzione in gel è adatta se avete le unghie fragili, che si spezzano e si sfaldano, oppure se volete una manicure impeccabile ma avete un’unghia rotta. La ricostruzione può essere eseguita con le tip oppure con le cartine. La tip è una semplice unghia finta che viene applicata su tutta la lunghezza. È molto popolare nei backstage delle sfilate per realizzare nail art elaborate. Con la cartina, invece, si ricostruisce solo una parte dell’unghia ed è utile per correggere piccole o grandi imperfezioni.

rubrica benessere - sinergie

❦ IL LOOK DEL 2021

Non ci sono regole rigide quali colori di smalto per unghie si possono e non possono usare. Ma c’è un motivo per cui le tendenze della manicure primaverile sono sempre prevedibili. Dopo un inverno lungo, freddo e buio, è piuttosto normale voler abbandonare gli smalti profondi e scuri in favore di quelli pastello. La manicure pastello è sicuramente di tendenza ogni anno, ma per l’estate 2021 la lavanda sta superando il resto. Le unghie lavanda e lilla sono infatti aumentate del 100% nelle ricerche di Pinterest, prima del primo giorno ufficiale della stagione.

Inoltre, tra le tendenze smalti lanciati da alcuni marchi ne spicca una che, rispetto al precedente colore, vira leggermente di più ai toni del fuxia. Ad ogni modo, coloro le quali non se la sentono di osare così tanto potranno optare anche per colori più neutri, come un bianco ghiaccio o un classico nude. Particolari le unghie marmorizzate con decori bianchi e sofisticati dettagli tipo foglia in oro o argento.

I colori blu e verde petrolio si adattano molto bene anche alle unghie dei piedi e valorizzano la pelle scura o abbronzata. Particolari le unghie marmorizzate sui toni del rosa sfumato con decori bianchi oppure rosa con nail art leopardata nera. E ancora smalti verde fluo, glitter di vari colori marini o tocchi trasparenti su una base apparentemente naturale. Suggestive anche i decori eseguiti con la micropittura o anche una nail art con base rosa leopardata nera, quella bianca e argento con barre argentate.

LEGGI ANCHE: La Rubrica del benessere: “Depilazione con ceretta: tutti i vantaggi!”

RIMANI INFORMATO, SEGUICI SU FACEBOOK

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button