Ialmo NewsNewsRagusa

Istituire la Consulta giovanile a Modica: l’appello congiunto di Forza Italia e Gioventù Nazionale

Christian Piccitto e Giovanni Baglieri sostengono la necessità di tutelare i giovani modicani in sede istituzionale e garantire, dunque, lo sviluppo delle Politiche Giovanili

(11 novembre 2019)

Istituire la Consulta giovanile a Modica. Questo è quanto sostenuto da una nota congiunta di Forza Italia Giovani Modica e Gioventù Nazionale. Christian Piccitto (FI) e Giovanni Baglieri (GN), sostengono la necessità di tutelare i giovani modicani in sede istituzionale e garantire, dunque, lo sviluppo delle Politiche Giovanili.

Nella nota si riporta: “La Consulta, aperta alle associazioni giovanili e politiche della città, consentirebbe ai giovani di avere un ruolo consultivo e propositivo nei confronti del Consiglio Comunale e dell’Amministrazione. L’istituzione di quest’organo, tra l’altro previsto dal nostro statuto comunale, consentirebbe inoltre la partecipazione alla Consulta regionale giovanile. Chiediamo al Sindaco di adoperarsi al più presto per regolamentare l’istituzione della Consulta giovanile e chiediamo, infine, ai nostri rappresentanti in Consiglio Comunale, Mommo Carpentieri e Tato Cavallino, di presentare questa nostra istanza nel corso della prima seduta utile del Consiglio”.

Comunicato stampa

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close