Ialmo NewsNewsSiracusa

Il Ministro Costa in visita a Priolo, M5S: “Segnale concreto per la rinascita di questi territori”

Il deputato regionale Stefano Zito sottolinea come vi sia "un lavoro costante a Roma, in sinergia con i portavoce M5S del territorio, per assumere decisioni strategiche in favore dell’area del Siracusano"

(6 novembre 2019)

“La visita del ministro Sergio Costa, in programma per lunedi a Priolo, da noi voluta e sostenuta, va intesa come un gesto di attenzione da parte del governo nazionale e un segnale concreto per la tutela e la rinascita di questi territori. Sappiamo infatti che il ministro porterà preziose novità per quanto riguarda il Sin (Sito di interesse nazionale), prospettando interventi sia nel campo delle bonifiche che della qualità dell’aria”. Lo dichiara Giorgio Pasqua, deputato regionale del M5S, il quale aggiunge che “la visita, programmata nei mesi scorsi, è slittata solo per via della crisi politica estiva. Il ministro sarà, quindi, ben lieto di incontrare cittadini e associazioni di Priolo, Augusta e Melilli e di visitare le saline di Priolo, e di poter dare alla popolazione, che vive ogni giorno con il dramma dell’inquinamento ambientale, le attese, necessarie e decisive risposte”.

A salutare con entusiasmo la visita del ministro, anche il deputato regionale Stefano Zito, che sottolinea come vi sia “un lavoro costante a Roma, in sinergia con i portavoce M5S del territorio, per assumere decisioni strategiche in favore dell’area del Siracusano, penalizzata da decenni di inquinamento e sofferenza. Oggi – dice Zito – siamo di fronte a un’inversione di tendenza e il ministro Costa ne è artefice”.

Comunicato stampa

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close