Ialmo NewsNewsRagusa

Il carabiniere Salvatore Assenza va in pensione: “Ringrazio Scicli e i miei colleghi”

Nel suo ultimo giorno di lavoro Assenza ha dedicato un post alla città che l'ha adottato

Modicano di nascita, sciclitano d’adozione. Dopo 21 anni di servizio a Scicli (38 complessivamente), il carabiniere Salvatore Assenza va in pensione. La sua carriera è iniziata dalla Calabria, poi è arrivato nella “Vigata di Montalbano” e lì si è fermato. Nell’ultimo giorno dell’anno, prima di congedarsi  dall’Arma dei Carabinieri, Assenza ha voluto rivolgere un pensiero ai suoi colleghi e alla città di Scicli:

«Oggi – ha scritto- dopo 38 anni tre mesi e 21 giorni, lascio la mia amata Arma dei Carabinieri per andare in pensione. Ringrazio tutti i colleghi della Tenenza di Scicli, dove ho trascorso 21 anni e cinque mesi di onorato servizio, i quali mi hanno supportato e sopportato, ma mi sono trovato benissimo, sia con quelli che come me sono andati in pensione che con i nuovi arrivati, nonché tutti quelli dei vari reparti in cui sono stato, che nonostante il passare del tempo quando ci incontriamo è sempre una festa. Inoltre voglio ringraziare la cittadinanza di Scicli che in questi lunghi anni ha facilitato lo svolgimento della mia missione, rendendola meno difficile, dandomi la carica giusta per proteggere le persone perbene, che sono la stragrande maggioranza. In questi ultimi anni trascorsi in questa cittadina folcloristica, più volte i miei superiori mi hanno invitato a lasciarla per andare in altri comandi della provincia, ma io ho sempre rifiutato l’offerta, a volte più vantaggiosa, scegliendo di rimanere fino ad oggi»

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button