Ialmo NewsIn EvidenzaNewsRagusa

Emergenza Rifiuti Ragusa, intervista al sindaco Peppe Cassì/VIDEO

"Servono impianti e discariche. Ragusa ha già dato, ma gli altri amministratori dicono sempre no"

Emergenza rifiuti Ragusa, intervista Video al sindaco Peppe Cassì

Il sindaco di Ragusa (nonchè presidente della SRR) Peppe Cassì, ospite della nostra Live, Ialmo In Diretta, andata in onda giovedì scorso, ha parlato dell‘emergenza rifiuti presentando le possibili via d’uscita. Nel corso dell’intervista è stata approfondita la tematica. La Sicilia è in constante emergenza rifiuti, le discariche sono sature e, nel corso degli anni, si è alimentato il business illecito delle discariche abusive gestite dalla mafia. Serve un cambio di rotta e servono più impianti (ma nei luoghi idonei). Nel corso dell’intervista il sindaco Cassì ha detto anche che Ragusa, in quanto a discariche, ha già dato (e lo ha fatto con Cava dei Modicani ubicata in un sito non idoneo), ma quanto si paventa la necessità di far nascere altre discariche, gli amministratori si oppongono.

Il vero problema è che le discariche, specie in Sicilia e, quindi, anche a Ragusa, sono state sempre gestite male ed oggi (vedi Scicli) nel periodo post mortem vengono abbandonate, creando danni enormi all’ambiente con il continuo scolo di percolato che si va ad infiltrare nei terreni con conseguenze nefaste. Ecco l’intervista al sindaco di Ragusa Peppe Cassì

Leggi anche: Ragusa – da oggi gli ortaggi bio a casa tua. Ecco come ordinarli

Rivedi la live integrale andata in onda giovedì scorso

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button