Ialmo NewsNewsRagusa

Covid-19, positivo a Scicli il padre della donna rientrata da una crociera e risultata contagiata

Un caso sospetto è quello di un’altra donna sempre di Scicli posta in isolamento: impossibile eseguire i tamponi per mancanza di reagenti

(7 aprile 2020)

E’ risultato positivo al test-coronavirus il padre della donna di Scicli risultata contagiata dopo il suo rientro da una crociera e la cui identità fu rivelata da un audio del presidente del consiglio comunale Danilo Demaio condiviso in gruppi WhatsApp. E’ un uomo di 94 anni affetto dai chiari sintomi della patologia e ricoverato all’ospedale Maggiore di Modica, nel reparto di malattie infettive.

E questo è solo uno dei due nuovi casi emersi a Scicli nelle ultime ore. L’altro riguarda una donna anziana, posta in isolamento. La paziente è arrivata in un reparto del Maggiore e qui i medici l’hanno sottoposta a esami clinici che hanno dato esiti incerti. Quindi è stata posta in isolamento in attesa di tampone, i cui esiti non potranno aversi prima di tre giorni. I dati dei positivi in provincia di Ragusa sono destinati a non crescere fino a quando non sarà possibile processare nuovi tamponi grazie all’arrivo dei reagenti, attualmente terminati.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close